Pubblicato il

Beanie Urban Triathlon

Facebookrssinstagram

IL NUOVO CAPPELLO U3, L’IDEALE PER AFFRONTARE L’AUTUNNO. DA USARE PRE E DOPO GARA O, SEMPLICEMENTE, TUTTI I GIORNI. COMODO, LEGGERO, POCO INGOMBRANTE, VELOCE DA INDOSSARE… IN PURO STILE URBAN TRIATHLON!

beanie-contropendenza-camouflage

DISPONIBILE IN VERDE MILITARE GRIGIO CHIARO CAMOUFLAGE

COLORI GRAFICHE SU RICHIESTA (verde, giallo, arancio fluo verde, arancio, blu, rosa, rosso cangiante bianco, nero, blu, azzurro, rosa, rosso floccato)

beanie-contropendenza-verde

CARATTERITICHE TECNICHE:

TESSUTO: 60% COTONE – 40% POLIESTERE

TAGLIA: TAGLIA UNICA

CUFFIA LUNGA 6 CUCITURE DI CHIUSURA ORLO TAGLIO A VIVO

beanie-controvento-grigio

u3-beanie

CLICCA QUI PER SCARICARE IL CATALOGO

Pubblicato il

Samsung per la triplice?

Facebookrssinstagram

Voci ufficiose danno per imminente l’uscita di un nuovo device Samsung per il monitoraggio dell’attività sportiva.

id487027_1

Sarebbe una evoluzione del Gear S2 con ancora più funzionalità dedicate al fitness. Integrerebbe il nuovo bio-processore di Samsung, in grado di processare i biosegnali senza la necessità di affidarsi a dispositivi di supporto esterni e, grazie alle sue dimensioni estremamente ridotte, integrabile in dispositivi facilmente indossabili. L’intenzione di Samsung, quindi, è soddisfare sempre più efficacemente la pressante richiesta degli utente (anche poco fitness addicted) di dispositivi pe ril monitoraggio dell’attività fisica.

Foto e notizie sono ufficiose… quello che colpisce è che il nome in codice del progetto sarebbe “Triathlon”, quindi potrebbe essere qualcosa in più che una “fitness band” mascherata da orologio.

Attenderemo nuovi sviluppi…

 

Pubblicato il

ICON – Livigno Xtreme Triathlon

Facebookrssinstagram

Visto che siamo in vena di estremo… mi sono appena imbattuto nella presentazione di ICON – Livigno Xtreme Triathlon.

 

Una garetta tranquilla.. cito direttamente dal sito:

Partenza
La partenza è dal versante sud-ovest del Lago del Gallo di Livigno adiacente alla T1

Swim
I 3,8 km della frazione di nuoto ti porteranno a tuffarti nelle acque del Lago del Gallo, un lago alpino che nei primi giorni di settembre registra temperature variabili tra i 13 e i 18 gradi centigradi.

Negli ultimi anni in questo periodo la temperatura variava tra i 13 e i 18 gradi. La muta e la cuffia in neoprene saranno obbligatori, le calze in neoprene e i guanti (non palmati) sono caldamente consigliati
Nei prossimi mesi verranno definite le modalità di partenza.

Bike
195 Km con circa 5000m di dislivello, transitando anche nella confinante Svizzera.

Si parte da Livigno 1815m slm, si scala il passo della Forcola (2315m), si entra il Svizzera per fare il passo del Bernina (2323), si scende verso Saint Moritz e l’Engadina, si prosegue sino Zernez.
Si scala il passo del Fuorn (2149m), si scende nella Val Mustair sino a rientrare in Italia.
Arrivati a Prato allo Stelvio si sale dai 48 tornanti sino ad arrivare al Passo dello Stelvio (secondo passo più alto d’Europa, 2757m).
Si scende a Bormio e si prosegue sino al Passo Foscagno (2291m) per poi arrivare a Trepalle di Livigno dove è posta la T2

Run
42,2 Km con partenza da Trepalle di Livigno e arrivo a Carosello 3000m in Livigno.

I primi 8km sono un bellissimo sentiero in discesa che porta sino alla ciclabile di Livigno.
Si percorrono circa 24,2 km su pista ciclabile, praticamente pianeggianti
Gli ultimi 10 km hanno un importante dislivello di circa 1100m che porta sino a Carosello 3000m.

 

Solo per veri duri!

Pubblicato il

I successi vanno esposti con stile

Facebookrssinstagram

Quanta fatica, quanto sudore, dolori, ansie per quella medaglia. Quanto ci costa essere Finisher?

Non vorrai certo lasciare questa fatica a prendere polvere in un cassetto, vero? Ogni runner e triathleta che si rispetta ama guardare le proprie medaglie, ricordare le emozioni, gli amici, la gioia provata tagliando quel traguardo. Io non sono da meno…

Ecco perchè ho studiato per me, per la mia casa e (perchè no?) per la vostra il medagliere U3 perfetto. E’ realizzato in Acrilico (PMMA), una plastica rigida con un grado di trasparenza molto elevato. La sua densità è meno della metà rispetto a quella del vetro, ma la sua resistenza agli impatti è altamente maggiore. Disponibile in vari colori e nella versione a specchio. Il fissaggio a muro avviene grazie ad un distanziale in alluminio, tutto ciò che dovrete fare è un piccolo foro nel muro e fissarlo con un Fisher.

medagliere01

Disponibile nella versione “cartoon” (qui nero e specchio)

medagliere02

O nella versione “Real Runner”

medagliere03

Per prezzi e maggiori info scrivete a urbantriathlon@gmail.com